Dominare la Lunghezza Focale a Napoli

Tecniche e Consigli per Fotografi

1. Introduzione alla Lunghezza Focale
Esploriamo la lunghezza focale in fotografia, un elemento fondamentale che definisce l’angolo di visuale di un’immagine. Sono tre i tipi principali di obiettivi: normali, grandangolari e teleobiettivi, indipendentemente dal fatto che siano fissi (prime) o zoom (i teleobiettivi possono essere brevi, medi o super-tele). Vediamo come diverse lunghezze focali, dai grandangolari ai teleobiettivi, influenzano la percezione visiva, indipendentemente se si tratti di obiettivi fissi o zoom.

2. Lunghezza Focale nei Vicoli di Napoli
Nei vicoli stretti e suggestivi di Napoli, un obiettivo grandangolare (come un 24 mm) è ideale. Permette di catturare l’intera scena, inclusi i dettagli architettonici e la vita quotidiana, senza perdere l’intimità caratteristica di questi spazi.

3. La Piazza del Plebiscito: Teleobiettivo vs Grandangolo
A. Teleobiettivo: Nella spaziosa Piazza del Plebiscito, un teleobiettivo (come un 100 mm) permette di isolare soggetti specifici, come statue o dettagli architettonici. Questo crea un senso di prossimità in uno spazio ampio. L’effetto di compressione di un teleobiettivo enfatizza la grandezza degli edifici circostanti, mettendo in risalto la magnificenza della piazza.
B. Grandangolo  In alternativa, utilizzando un grandangolo, come un 24 mm (ma è preferibile un 20 o un 16mm), si può catturare l’intera piazza in un’unica inquadratura. Questa scelta è ideale per mostrare la vastità della Piazza del Plebiscito, inclusa la sua architettura imponente e le persone che animano lo spazio. Il grandangolo consente di includere sia l’ampio cielo sopra la piazza sia la folla ai suoi piedi, creando una composizione dinamica che enfatizza la scala e l’atmosfera del luogo.

4. Lunghezza Focale sul Lungomare Per fotografare il lungomare, si può optare per una lunghezza focale moderata, come un 35 o un 50 mm su una fotocamera full-frame. Questo offre una vista equilibrata che cattura sia l’ampiezza del paesaggio marittimo sia i dettagli degli edifici lungo la costa. Sperimentare è comunque è la strada maestra per arrivare ai risultati attesi. 

5. Considerazioni su Sensori Crop e Full-Frame
Ricordiamo che per sensori crop (come quelli di Sony, Nikon e Canon), si deve considerare un numero differente per ottenere lo stesso angolo di visuale di una fotocamera full-frame. Ad esempio, un 35 mm su un sensore crop offre un’immagine simile a quella di un 50 mm su un full-frame.

6. Conclusioni
Scegliere la lunghezza focale giusta è essenziale per raccontare visivamente la storia di Napoli attraverso la fotografia. Dalle strade strette ai grandi spazi aperti, ogni obiettivo offre un modo unico di esplorare e catturare la bellezza e la diversità della città.

Questo post offre una guida approfondita per scegliere l’obiettivo giusto, aumentando la qualità e l’espressività delle vostre fotografie. Continuate a seguirci per ulteriori consigli e approfondimenti nel mondo della fotografia!